Percorso ludico "Attivamente" - Edizione estiva

Giochi e socializzazione per allenare la mente dei bambini da 0 a 8 mesi

15 giugno ore 10:00

Il gioco rappresenta per i piccoli l’attività principale: attraverso essa, infatti, i bambini sono in grado di acquisire e organizzare l’esperienza, di sperimentare le qualità percettive e funzionali delle cose, di scoprire le relazioni tra loro e di usarle nei modi più diversi, ma non solo.
L’attività ludica svolge un ruolo importante anche nello sviluppo fisico e socio-emotivo del bambino configurandosi come un “congegno educativo” in grado di toccare e potenziare tutte le sfere del suo sviluppo.
Per questo, l’ambiente e i materiali proposti sono fattori importanti per stimolare in modo ideale l’acquisizione delle capacità del bambino e per sfruttare i periodi sensibili della sua crescita.

 percorso ludico attivamente

Il percorso ludico “AttivaMente” si propone come spazio di confronto su quali possono essere le attività più indicate e i materiali che favoriscono il naturale processo di crescita del bambino e come luogo di socializzazione tra bambini in cui poter giocare insieme, in un ambiente sereno e familiare.
In ogni incontro verranno presentati giochi diversi e si approfondiranno attività adatte alle diverse tappe di sviluppo del bambino.
Nella versione estiva, il percorso si articola in 3 incontri ed è rivolto ai bambini dai 0 agli 8 mesi accompagnati da mamma o papà, zie, nonni, baby sitter...

Il calendario degli incontri

1) Venerdì 15 giugno dalle 10 alle 11
“Come organizzare l’ambiente domestico e quali materiali usare a misura di bambino. Presentazione del cestino dei tesori.”

2) Lunedì 18 giugno dalle 11 alle 12
“Giochi fatti in casa per la stimolazione sensoriale del bambino”

3) Venerdì 29 giugno dalle 10 alle 11
“Laboratorio di lettura: come scegliere un libro adatto per la fascia 0-18 mesi e letture ad alta voce”

Il costo del laboratorio è di 45 euro per i soci

Per info e adesioni nicoletta.battistini@associazioneamigdala.it o 3493508229

Il laboratorio è tenuto da Nicoletta Battistini, dott. in scienze psicologiche.